CRM: 5 Errori comuni da evitare nella strategia CRM

CRM: 5 Errori comuni da evitare nella realizzazione di strategie di Customer Relationship Management

CRM: 5 errori che si commettono nell’implementazione di progetti di Customer Relationship Management

Per leggere e comprendere a fondo questo articolo, devi conoscere il CRM sapere cos’è e conoscere il significata di Customer Relationship Management. Se non sai cosa sia un CRM o vuoi approfondire la conoscenza della Gestione delle relazioni con il cliente, ti consiglio di leggere il mio articolo “Cos’è il crm? Qual è il significato di crm?

crm_customer-relationship-management

 

Oppure se sei uno stoico e hai una vocazione all’eroismo, ti consiglio di leggere un libro sul CRM: IL MIO!

CRM: Filosofia, Strategia e Pratica

 

 

Ma Adesso diamo per scontato che tu conosca il significato di CRM e torniamo ai 5 errori che si commettono nell’implementazione di progetti di Customer Relationship Management

Ricordati più del 70% dei progetti di CRM sono destinati a fallire… in quella percentuale ci potrebbe essere anche il tuo! Perchè?

I motivi di fallimento possono ovviamente essere diversi, ma nell’implementazione di un progetto CRM, si commettono principalmente 5 errori:

  1. Motivazioni iniziali
  2. Aspettative errate
  3. CRM visto come un’implementazione tecnica
  4. Scarso coinvolgimento dell’azienda
  5. Mancata applicazione delle una strategia

 

Motivazioni iniziali

Non soffermarsi sugli aspetti base che ti spingono a spendere tempo e soldi in un progetto così importante è una costante in molti progetti. Prima di intraprendere l’adozione di una strategia di CRM, dovresti pensare a fondo sul perchè lo fai…

 

Aspettative errate

Troppe volte i top manager delle aziende credono che per il solo motivo di avere un call center in azienda, tutti i problemi legati alla clientela spariscano come d’incanto senza nessun altro tipo di intervento, oppure, ancora peggio, quando si implementa una SFA Sales Force Automation, questi manager illuminati pensano che i nuovi clienti arrivino senza sforzo, come gli orsi che aspettano i salmoni che risalgono i fiumi.

 

il CRM visto come un’implementazione tecnica

Il classicissimo… Aziende, anche molto importanti, investono molti soldi, per soluzioni tecnicamente avanzate, per prodotti al top di gamma, ma il ritorno sull’investimento è alla fine bassissimo, perché?

Molto semplice, la realizzazione dell’infrastruttura tecnologica, del software è complessa e costosa e una volta installata non si applica nessuna di Customer Relationship Management, quando invece sappiamo bene che applicando strategie di CRM si possono ottenere risultati molto importanti, io stesso grazie a una strategia CRM ho aumentato il fatturato della mia azienda del 50% in un anno!

Non ci credi? Leggi come ho fatto sul mio libro CRM: Filosofia, Stretegia e Pratica!

 

Scarso coinvolgimento dell’azienda

Far cadere dall’alto una soluzione di CRM è il modo migliore per fare fallire un progetto di Customer Relationship Management.

Il management sottovaluta gli aspetti relativi alla generazione del consenso in azienda, la resistenza al cambiamento è spesso molto forte, anche in aziende che si definiscono flessibili e dinamiche.

Coinvolgere tutte le aree toccate dal CRM e ascoltare le vere esigenze delle persone che lavorano, è sicuramente una delle attività più utili per la riuscita del tuo progetto CRM.

Coinvolgere tutti i livelli aziendali nella realizzazione e nella implementazione degli strumenti è il miglior modo di realizzare un progetto di Customer Relationshp Management

Questo non basta, serve anche avere buoni sponsor all’interno dell’azienda che credano nel progetto e siano capaci di convincere e coinvolgere gli stakeholder.

 

Mancata applicazione delle una strategia

Il 70% dei fallimenti nei progetti nelle imprese non è dovuto alla mancanza di una strategia, ma piuttosto alla mancanza di applicazione della strategia, ciò vale anche e sopratutto nei progetti CRM.

Anche quando ci sono, le strategie non sono applicate, sono belle parole scritte sulla brochure dell’azienda.

Un progetto CRM deve avere solide basi in una strategia condivisa da tutta l’azienda, deve avere persone competenti che sappiano cosa fare per portare a termine il progetto implementando non solo un software ma realizzando la strategia.


Se non vuoi commettere questi errori all’interno della tua azienda, contattami per una consulenza sull’implementazione di un progetto di successo del CRM.

 

crm_customer-relationship-management

Libri sul CRM

Se invece vuoi capire veramente cos’è il CRM, il significato e come implementare un progetto CRM… allora ti consiglio un libro fighissimo! IL MIO LIBRO! 🙂

CRM: Filosofia, Strategia e Pratica

 

Articoli correlati

crm-cliente-soddisfatto-customer-satisfaction-grassi-riccardo

Customer Satisfaction: Come rendere un cliente realmente soddisfatto

Come ottenere la customer satisfaction attraverso il lavoro del Customer Care gli errori più comuni da evitare!   “It’s all about the customer”, recitava lo slogan di uno dei maggiori vendor di sistemi CRM*. Vero, verissimo: mettere al centro del proprio business il cliente, conoscerlo, predire le sue richieste, essere flessibili nel prestare i propri […]

Learn More

Come aumentare il fatturato di 250.000 Euro all’anno con strategie CRM!

Oggi vediamo come fare soldi con strategie CRM e aumentare il tuo fatturato aziendale del 50% Ti sei sempre chiesto come aumentare il fatturato della tua impresa, quali strumenti usare, quali strategie, il CRM o customer relationship management ti può servire? Oggi vediamo cosa devi fare per aumentare il tuo fatturato del 50%… ed è […]

Learn More
crm-cos-è-customer-relationship-management

Cos'è il crm? Qual è il significato di crm?

CRM significato:  Customer Relationship Management Il CRM è molte cose in una: un tipo di software, una serie di applicazioni, una metodologia di business, una strategia…   il crm è “quella cosa che permette di gestire al meglio i clienti”! Infatti crm è  un acronimo e il  significato è, come detto, Customer Relationship Management.   Adesso […]

Learn More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *