Dimagrire Velocemente - Riccardo Grassi

Dimagrire Velocemente

dimagrire velocemente metodo grassi

Dimagrire Velocemente Senza (troppa) Fatica

ATT.NE Questo post è un estratto “corposo” del mio eBook:

Dimagrire Velocemente: Senza (troppa) Fatica

Qui Troverai tutto quello che avresti sempre voluto sapere e nessuno ha mai avuto il coraggio di dirti su come dimagrire velocemente.

Come si può dimagrire velocemente senza troppa fatica? Innanzi tutto cominciamo da un fatto: si può fare!

SI PUO’ FAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!

Io l’ho fatto!!!

Come ho detto si può fare!

Questo mio scritto ti racconterà come ho fatto a perdere 40 Kg in meno di 6 mesi, senza fare troppa fatica.

Attenzione, lo dico subito: non ci sono scorciatoie, medicine, o alimenti segreti, non ci sono soluzioni magiche, a parte quello che io chiamerò l’ingrediente segreto!

No! Non ci sono scorciatoie, ma si può fare, si possono perdere oltre 40 Kg in poco tempo e senza fare troppa fatica, ma devi essere veramente pronto a farlo.

Perdere peso, perdere 40 Kg, ti cambia la vita! Ti fa stare meglio, ti trasforma sia fisicamente che mentalmente.

Ma devi aver deciso di cambiare veramente, devi aver deciso di voler dimagrire veramente.

Il dimagrimento è una conseguenza della tua volontà di cambiare vita!

Dimagrire è voler cambiare vita, essere migliori, essere più soddisfatti di sé stessi, più orgogliosi e sicuri di sé…

Ma devi volerlo, devi essere pronto e motivato a farlo, tanto da poter modificare le tue abitudini, le tue routine, in breve devi cambiare il tuo modo di pensare.

Prima di entrare nel merito delle diete, del dimagrire, del “cosa mangiare”, dell’attività fisica, partiamo dalla voglia che devi avere di cambiare vita!

Come detto perdere 40 Kg ti cambia la vita, ti fa stare meglio fisicamente, ti fa stare meglio con te e con gli altri, ma di fato è un cambio radicale della tua vita!

Allora sei pronto a cambiare veramente?

Cambiare vita per perdere peso

Cambiamento! Molti di noi vogliono cambiare: cambiare lavoro, cambiare compagno o compagna e in generale tanti di noi vogliono cambiare vita…

Chi non hai mai detto: “mollo tutto e mi apro un bar sulla spiaggia!!”

Io l’ho pensato moltissime volte, tu?

Ma pensarlo non è sufficiente… è necessario farlo!

Semplice da dire, difficilissimo da fare! Io l’ho fatto in molti campi, soprattutto professionali, ma anche nella vita, con le persone… sarà capitato anche a te ovviamente.

I cambiamenti nella vita esistono e spesso non li controlliamo:

non controlliamo tutto, non possiamo evitare la morte di un parente, non possiamo controllare le malattie, non possiamo controllare i virus, non possiamo… avere tutto sotto controllo.

Questi cambiamenti costano caro e ci provocano molto stress oltre che provocare spesso dolori personali.

Però su alcune cose abbiamo un certo livello di controllo. Anche in questo caso però, cambiare è sempre difficile: cambiare casa, per esempio, è uno dei principali fattori di stress nelle nostre vite, così come la separazione da un partner.

Ma io voglio dimagrire! Ah si?

Anche dimagrire, per quanto velocemente, fa parte dei “grandi” cambiamenti, perché per dimagrire velocemente si deve prevedere un cambiamento nel nostro approccio al cibo, prevede un cambiamento profondo delle nostre abitudini e non parlo solo di quelle alimentari.

Mettersi a dieta, dimagrire e non ingrassare nuovamente è sempre una sfida per chi ha problemi di peso.

Il vero motivo per cui per la maggior parte si riprendono i chili persi, è che in realtà non si cambia realmente approccio al cibo e alla vita.

Se vogliamo dimagrire e non tornare a mettere su chili, dobbiamo necessariamente cambiare molto di noi!

Quindi il “dimagrimento”, soprattutto se è un dimagrimento importante, rientra di diritto nel concetto di “cambiare vita”.

Pe questo motivo per dimagrire e perdere peso non è sempre sufficiente mettersi a dieta. Per farlo è necessario un diverso approccio psicologico alla vita.

Infatti per perdere peso, ribadisco, soprattutto se devi perdere molto peso, serve un diverso approccio al cibo e al modo di rapportarci con il nostro corpo.

Il metodo che ho usato io, agisce proprio qui, sul cambio di approccio alla vita e al cibo.

Non è solo la dieta, non è solo la privazione di cibo che ci fa dimagrire, si è ovvio, mangerai meno, ma soprattutto te stesso in relazione al cibo!

Cambiare approccio al cibo per dimagrire velocemente

A parte l’ingrediente segreto, nel mio metodo non ci sono trucchi: devi mangiare di meno e fare più attività fisica.

potrei dirti fai questa dieta o quest’altra… segui la dieta della porchetta o del melone etc.

Ma! Ma! Ma! Sarebbero tutti consigli inutili…

Innanzi tutto dobbiamo essere onesti e io lo sarò con te: a me piace mangiare, mi piace molto il cibo, la cucina e mi piace mangiare molto!

Fare una bella mangiata di pesce, spaghetti alla carbonara, grigliate di carne, insomma:

mi piace molto mangiare e mi piace mangiare molto!

Inoltre cosa c’è di più bello che farsi una bella mangiata con gli amici? Innaffiata da buon vino o pinte di birra… caffè e poi via di amari, grappe, rum… io sono fatto così!

Quindi io amo il cibo, beh ma anche alcuni miei amici amano il cibo, la cucina, ma sono magrissimi e pure si fanno delle mangiate, spesso anche con me! come mai?

Quante volte ho sentito dire io ingrasso perché assimilo anche un bicchiere d’acqua!

Certo che no!

Quindi Fermati… se sei arrivato a dover perdere 40 Kg, dovremmo chiederci il perché.

Il mio perché è che, per me il cibo è un bene rifugio, lo è anche per te?

Si, vedo il cibo come un momento e un “posto” piacevole in cui rifugiarsi.

  • sono stressato sul lavoro? Mangio che mi dà soddisfazione
  • litigo con la mia compagna? Mangio che quella stronza non mi capisce
  • Esco a fare una passeggiata? No mi mangio un bel panino con prosciutto e maionese
  • Stasera al ristorante? Mi mangio tutto… due volte!

il cibo da gioia e ne diventiamo dipendenti, così come un alcolizzato o un cocainomane…

No non scherzo, è proprio così!

Quindi come si fa a mangiare meno? Devo seguire una dieta? Che dieta seguire?

Credimi non è importante la dieta, ma il metodo che usi per dimagrire e cambiare vita, il metodo Grassi funziona!

Ovviamente anche la dieta ha una grande importanza in questo metodo, ma non è fondamentale quale dieta scegliere.

Io ti indicherò la dieta che ho utilizzato io, ma dobbiamo concentrarci sul percorso per arrivare alla meta, non sulle scarpe da indossare.

Sicuramente starai pensando, beh ma una dieta l’avrai seguita? qual è?

Certo ho seguito una dieta, ma deriva da un miscuglio di molte esperienze che hanno creato la migliore dieta per me.

Però qui è bene fermarsi un secondo…

Prima di seguire una qualsiasi dieta, un qualsiasi regime alimentare, consulta il tuo medico di fiducia, fai valutare a lui se un determinato regime alimentare può essere adatto a te.

Questo è veramente importante!

Prima di proseguire ricapitoliamo un secondo quando detto fino ad ora:

Motivazione: è fondamentale trovarla e serve avere costanza. Senza tanti giri di parole la devi trovare dentro di te! NO WAY!

La motivazione la possiamo rinfocolare grazie a risultati anche parziali che ci aiutano a vedere che siamo capaci di raggiungerli.

Non ingrassiamo anche se beviamo un bicchiere d’acqua (ovviamente a meno di patologie specifiche).

Prendi coscienza che il cibo non è solo piacere ma un modo per scappare dalle cose brutte.

Il cibo ti piace e ti piace mangiare e spesso lo usi come momento conviviale!

E allora qual è la cosa che devi fare per dimagrire?

Il mio metodo per dimagrire velocemente utilizza diversi principi, un misto tra dieta, psicologia etc. Ma andiamo avanti con calma.

Vediamo che scarpe ho usato…e poi scopriremo l’ingrediente segreto!

 

Il mio metodo è esattamente un sistema che in fondo ti permetterà di cambiare vita.

Infatti è forse più una filosofia, un concetto, che non un metodo, anche se ha poi risvolti molto pratici e detto tra noi è anche particolarmente facile da seguire.

Quindi prima di continuare a leggere, mettiti un secondo a riflettere su quanto sei realmente determinato a cambiare vita e quanto desideri veramente dimagrire!

…E adesso vediamo come si possono perdere 40Kg e più in meno di 6 mesi!

Come dimagrire velocemente: il metodo Grassi

Io ci sono riuscito, ci riuscirai anche tu!

Nota questo piccolo scritto non è un trattato scientifico, non vuole indicare un metodo scientifico testato e valido per tutti, ma è un racconto del metodo, del sistema che ho utilizzato personalmente e che mi ha fatto perdere 40 Kg in meno di sei mesi!

Come ho detto prima “si può fare!!!!!!”

Io ci sono riuscito!

Vedrai che puoi perdere peso anche tu: dimagrire velocemente e senza troppa fatica.

Il mio metodo l’ho chiamato “metodo Grassi”! L’ho chiamato così giocando sul mio cognome e su uno dei macronutrienti: zuccheri, proteine e appunto grassi!

Entriamo subito nel merito, immagino penserai e/o ti domanderai:

  • Ma come hai fatto?
  • Hai fatto la fame?
  • Che dieta hai fatto?
  • Hai fatto tanta fatica?!

Queste sono tutte domande che mi sono state rivolte da amici e conoscenti e che, onestamente, avrei fatto anch’io a una persona che ha perso più di 40 kg in così poco tempo!

Intanto ribadisco: io ci sono riuscito, quindi ci puoi riuscirci benissimo anche tu!

Ho perso 40 kg e ne sto perdendo altri!

I principi base del metodo Grassi

Adesso ti racconterò nella pratica come ho fatto a perdere 40 Kg velocemente, applicando semplicemente i principi base del metodo Grassi.

Vedrai, tutto nella realtà è veramente molto semplice.

Sono sicuro che se, nella tua vita, hai provato a perdere peso, hai sentito più volte, troppe volte:

mangia meno, mettiti a dieta e fai più movimento!

… E tutte le volte tu ti mettevi a dieta iniziavi una qualche forma di sport e poi… mollavi!

L’ho fatto mille volte anche io!

Ma non riuscivo a dimagrire non tanto perché i principi fossero sbagliati, anzi… ma perché sbagliavo “candeggio” (citazione di una vecchissima pubblicità!)

Quindi anche io nel mio metodo, sono partito da questi principi base e… ci sono riuscito: ho perso 40 Kg!

Perché questa volta ci sono riuscito? Semplice perché ho usato l’ingrediente segreto!

Come ti ho detto i principi base sono molto semplici, eccoli:

  • motivazione
  • dieta
  • attività fisica
  • ingrediente segreto!

Sì, per perdere oltre 40 kg la motivazione, la dieta e l’attività fisica devono essere un tutt’uno, ma con il metodo Grassi finalmente ci riuscirai!!!

Vuoi sapere qual è l’ingrediente segreto per perdere 40 kg?…

Dai un po di suspance… ve lo svelo dopo, promesso!

Il metodo Grassi… finalmente

Dimagrire Velocemente

Leggi tutto sul mio eBook:

Dimagrire Velocemente: Senza (troppa) Fatica

Il vero valore di tutto quello che ho fatto, sta nell’aver trovato il metodo giusto, un sistema che mi ha permesso di perdere 40 Kg in meno di 6 mesi, di cui 25Kg nei primi tre mesi.

Certo c’è voluta tanta determinazione, ma credimi non ho fatto molta fatica! Perché? Perché ho trovato l’ingrediente segreto!

Ma vediamo, seriamente come affrontare il metodo Grassi, perdere peso e cambiare la propria vita.

Si! Perché perdere peso ti cambia la vita! Almeno la mia l’ha cambiata!

Il metodo: la Motivazione

Motivazione: per perdere 40 Kg ce ne vuole molta!

La motivazione non si compra al mercato!

La motivazione, quella vera, devi trovarla dentro di te, inutile che ti racconti “quella dell’uva”!

Se veramente vuoi perdere peso, la motivazione deve essere “vera” anzi, meglio: “sincera”.

Se leggi questo scritto a maggio e pensi: “beh si, dovrei un po’ dimagrire per andare al mare!” oppure “sarebbe così bello perdere 40 Kg dimagrire velocemente magari entro il mese prossimo mangiando lasagne e parmigiana”… allora vai nei vari blog che trovi su internet o compra qualche giornale di gossip, dove ti propineranno l’incredibile “dieta del gnocco fritto e porchetta” che ti fa dimagrire 40 kg entro.. ieri!

Perché ti dico questo? Perché se pensi in questo modo, significa che stai cercando semplicemente delle scorciatoie, dei “trucchi” per dimagrire, ma in realtà non vuoi veramente cambiare te e la tua vita.

In questo modo parti già con un meccanismo mentale perdente: “vorrei ma non posso senza aiuti esterni”, “non sono in grado di dimagrire da solo”… ma non è così, credimi!

La motivazione, quella vera, quella che ti farà dimagrire senza ma e senza se, la puoi trovare, la devi trovare dentro di te, altrimenti mollerai prima, certo l’ingrediente segreto, ti aiuterà molto J, ma serve determinazione!

Qundi prima di tutto devi avere la tua sincera motivazione a voler dimagrire e soprattutto a cambiare vita.

Per perdere peso, anche velocemente serve testa, voglia, determinazione, costanza: ma credimi queste cose si trovano e si sviluppano, e il mio metodo spero ti aiuterà!

La motivazione è quindi essenziale se vuoi veramente dimagrire velocemente e cambiare vita…

Credimi è possibile dimagrire velocemente e senza troppa fatica… ma… devi diventare un vero samurai: focalizzato all’obiettivo, con la voglia di arrivare, con la sicurezza di potercela fare!

Io ho perso 40 kg e sono rinato! Lo puoi fare anche tu!

Però, non mi stancherò mai di ripeterlo… serve motivazione, serve voglia di farlo, serve la tua più profonda convinzione!

Ecco perché insisto tanto sulla motivazione:

Scena 1: novembre, 5 di mattina, fuori 2 gradi centigradi e vento di tramontana, che sembra ti tirino la neve in faccia, pioggia… suona la sveglia, tu sei a letto, c’è calduccio “sotto le pezze”, addirittura hai freddo a mettere la mano fuori dal piumone…  Hai voglia di uscire a camminare o correre o andare in palestra?

Scena 2: sono le 7 di sera, hai bestemmiato 1 ora nel traffico, arrivi a casa stanco dal lavoro, pioviggina e tu apri la porta di casa e già pensi all’arrosto e patate col sughetto… Hai voglia di uscire a camminare o correre o andare in palestra?

Scena 3: domenica pomeriggio ti guardi un bel film sul divano mentre ti scofani focacce, biscotti che pucci nella cioccolata calda, fuori brutto tempo, freddo e vento… Hai voglia di uscire a camminare o correre o andare in palestra?

Ecco! se vuoi veramente dimagrire velocemente, in quelle occasioni, se sono nel tuo programma, devi uscire a camminare o correre o andare in palestra, e la motivazione è quella cosa che ti dice… “ueeee dai andiamo che devi raggiungere il tuo obiettivo: perdere 40 Kg!”.

 

Attenzione: perdere peso e perdere 40 Kg non è esattamente la stessa cosa, perché sapere di dover perdere 40 Kg o forse di più, come nel mio caso, può sembrare una montagna da scalare (ma non è così!).

Mentre dover perdere 5 Kg è comunque e sempre difficile ma non sembra un traguardo lontano…

perdere 40 Kg? Lo è ovviamente molto di più!

Ti sembra impossibile! Ma ripeto non lo è!

Per questo insisto sulla “vera” motivazione, quella che ti fa alzare dal letto alle 5, che te lo fa fare tutte le mattine per molto tempo… e forse per sempre, perché… ti piacerà!

Ecco l’altro fattore determinante: La costanza!

La costanza è un elemento determinante e scaturisce dalla tua determinazione e dalla tua motivazione!

La costanza è un elemento fondamentale se veramente vuoi perdere peso e soprattutto se devi perdere 40 Kg o più.

Come abbiamo detto, ognuno di noi deve trovare la sua motivazione se vuole perdere peso, ma questa motivazione deve essere vera e profonda, “sincera”, talmente vera da farti cambiare la tua vita, le tue abitudini e il tuo approccio al cibo.

La prova costume o il “sarebbe bello dimagrire velocemente” non basta, a me non è mai bastato, sono sicuro che non è mai bastato neanche a te, vero?

Sai, ti dico la verità, ho provato moltissime volte a dimagrire prima di trovare il mio metodo, a tornare in forma come quando era ragazzo, ma non ci sono mai riuscito!

Perché adesso sì?

Grazie a una forte motivazione e ad un metodo che ha funzionato.

La mia motivazione è scaturita da esigenze di salute, di pressione arteriosa, etc.

ma diciamo la verità, se pur questa è stata una motivazione forte, fino ad oggi non mi era mai bastata…

Queste motivazioni non mi erano bastatate in tutti questi anni, nonostante alcuni tentativi anche in parte riusciti… dimagrivo, ma non quanto volessi, poi mollavo e… ricominciavo a prendere peso.

La mia vera motivazione, quella che mi ha permesso di raggiungere l’obiettivo, è stata quella di voler cambiare la mia vita, essere migliore, voler cambiare nel profondo, per stare meglio con me stesso e con gli altri.

Volevo cambiare profondamente, ho lottato molto e… ci sono riuscito.

sono arrivato a pesare circa 83,5 kg e devo scendere ancora… sono partito da 130 kg… ho perso oltre 40 kg dal 7 gennaio al 10 maggio 2020, di cui 25 Kg li ho persi nei primi 3 mesi!

Come ho fatto? molta motivazione, determinazione, costanza e l’ingrediente segreto!

Ma ti chiederai come ho fatto in pratica a dimagrire velocemente? come si possono perdere più di 40 Kg in pochi mesi?

La verità è semplice mangiare meno e fare più attività sportiva… e allora tutto qui?

Si in realtà si!!

Come detto ci avevo provato moltissime volte…

Ma questa volta ci sono riuscito! Perché? Perché ho trovato il mio sistema, il sistema Grassi!

Voler cambiare, essere migliore è stato il “click” che mi ha consentito di avere una fortissima determinazione.

Determinazione che mi ha permesso di mettermi a dieta e fare più movimento fisico.

Se sai di dover perdere tanti Kg, nel mio caso erano più di 40, all’inizio la meta sembra lontana, sembra una montagna da scalare, sembra una maratona, sembra impossibile.

Se devi perdere meno di 10 Kg, certamente non è facile, ma l’obiettivo ti sembra più alla portata, magari ti sembra difficile, una mezza maratona, una 10 Km, non è una maratona da 42 Km!

Attenzione anche perdere 10 Kg di peso nasconde delle insidie non da poco… ma è ovviamente più semplice.

Avere la consapevolezza di dover impostare un traguardo “più lontano nel tempo” è determinante per comprendere anche come affrontare la dieta e perché affrontarla con certo metodo.

Sono sicuro che il mio metodo ti aiuterà molto nella gestione della tua dieta e riuscirai a perdere peso!

Celebra i risultati parziali

Della motivazione abbiamo parlato molto, senza questa non farai molto strada!

La motivazione la devi avere e scaturisce dalla tua profonda volontà di cambiare!

Ma la motivazione va ricercata e rinsaldata quotidianamente e per farlo dobbiamo porci obiettivi veri e raggiungibili, godere dei risultati anche parziali e aumentare così la motivazione stessa e la nostra autostima.

Se qualcosa ti riesce, ti “gasi”, la tua autostima aumenta e il tuo ego si rafforza!

Quindi una cosa importantissima, che va al di là di qualsiasi metodo, è comprendere che ogni risultato ottenuto ti aiuta per proseguire nel percorso.

Ogni piccola vittoria va esaltata, sapendo che sono singole battaglie vinte e non hai vinto la guerra, ma vincere, ottenere “il risultato voluto” è fondamentale! Quindi celebra e festeggia a dovere ogni vittoria.

… poi userai l’ingrediente segreto che ti farà fare il salto di qualità!

Ma adesso andiamo al sodo!

Il metodo Grassi per dimagrire velocemente: la dieta

Come Perdere 40 Kg senza smettere di mangiare e bere!

La dieta o meglio il regime alimentare che ho scelto è piuttosto semplice da seguire e permette una grande libertà.

Come detto è il “mio” sistema, quindi è la mia dieta, forse per te non va bene, ma se lo mischierai all’ingrediente segreto… Sono sicuro che potrai trovare facilmente il “tuo modo” e la “tua via” per arrivare a dimagrire velocemente.

Comunque non sfuggo alla tua curiosità e iniziamo a parlare di dieta.

La dieta che ho usato “inizialmente” è stata una dieta di tipo chetogenica.

La dieta chetogenica mi ha aiutato, soprattutto all’inizio del percorso. Innanzi tutto mi ha aiutato a non avere problemi di sazietà e così mi ha permesso di vivere bene l’inizio della dieta, senza avere un senso di privazione troppo forte.

Questo aspetto è fondamentale. Non sentirsi privati di troppe cose, non vivere la dieta come una condanna!

Su questo ci torneremo spesso!

E allora si ho usato una dieta chetogenica, che prevede la possibilità di mangiare quantità importanti di cibo, cambia la qualità… Ovviamente a qualcosa si rinuncia, ma non troppo, soprattutto se sei motivato a farlo.

Ma vediamo velocemente cosa è la dieta chetogenica?

La dieta chetogenica: in breve

La dieta chetogenica è un regime alimentare che riduce in modo drastico o elimina del tutto, solo in certi casi, i carboidrati, aumentando di contro le proteine e i grassi.

L’obiettivo di questo sbilanciamento proporzionale nell’apporto dei macronutrienti nella dieta è quello di costringere l’organismo a utilizzare i grassi come fonte di energia, da qui il gioco sul nome del mio metodo, appunto il metodo Grassi.

Infatti se assumiamo carboidrati, le nostre cellule otterranno l’energia necessaria al loro funzionamento proprio dai carboidrati, che sono zuccheri complessi, molto più semplici da digerire che non altri macronutrienti.

Quindi se diminuisce l’apporto di carboidrati a livelli molto bassi e comunque sotto una certa soglia, le nostre cellule saranno costrette a cercare energia da altre fonti.

Utilizzeranno quindi i grassi. Lo faranno tutte le cellule, tranne le cellule nervose, che purtroppo per loro, non sono in grado di farlo, sono evidentemente un poco snob!

Quindi seguendo questa dieta il nostro cervello ne risente? Non proprio, infatti nel nostro corpo inizia il processo di chetosi.

Si creano cioè delle molecole, chiamate anche corpi chetonici, che il cervello è in grado di utilizzare per le sue funzioni.

In genere la chetosi si raggiunge dopo un paio di giorni assumendo una quantità giornaliera di carboidrati uguale o inferiore a circa 20-50 grammi, ma queste quantità variano ovviamente su base individuale.

Attenzione la dieta chetogenica ha delle controindicazioni molto precise, e sono da tenere a mente in ogni momento e nel quando vorrai intraprendere questo schema alimentare.

In tutti i casi come ho detto, è sempre necessario essere seguito da un medico di iducia prima di iniziare qualsiasi regime alimentare, anche e soprattutto quelli che illustro qui, non vorrei che mi prendeste per un medico o un santone J.

Di seguito vediamo vantaggi e svantaggi della dieta chetogenica, così da capire bene di cosa si tratta…

 

Dimagrire Velocemente

Leggi tutto sul mio eBook:

Dimagrire Velocemente: Senza (troppa) Fatica

Articoli correlati

tornare-in-forma-a-45-anni-riccardo-grassi

Tornare in forma a 45 anni

Tornare in forma a 45 anni… e oltre Dopo molti anni di vera sedentarietà… ci riprovo, voglio tornare in forma.     Tornare in forma a 45 anni… e oltre. Non sono proprio più un “pivello”, ma proprio per questo motivo, sto cercando di tornare in forma! lo faccio per una questione di salute, di […]

Learn More

Perché mollare tutto e ricominciare

Mollare tutto e ricominciare, perché farlo? Fallo per te, la tua famiglia e i tuoi amici… Mollare tutto, ora puoi! Io ero manager in una grande impresa del mondo dell’energy, azienda che, bontà sua, fattura miliardi di euro. Io guadagnavo più che dignitosamente, avevo un ruolo importante in azienda. Ma non stavo più bene lì, […]

Learn More

Veleggiare in barca a vela

Si controlla che la nostra barca a vela sia libera, a prua ti fanno cenno che si può uscire, fili l’ultima cima mentre ingrani la marcia… timone a scontro per uscire senza problemi. Uscendo dal porto assapori il fresco, sei lì al timone, controlli che sia tutto ok, issiamo i parabordi a bordo, speri che qual venticello […]

Learn More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *