Pulp Fiction | Ezechiele 25:17 - Riccardo Grassi

Pulp Fiction | Ezechiele 25:17

Pulp Fiction

Ezechiele 25:17. “Il cammino dell’uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi.

Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre, perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti.

E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare e infine a distruggere i miei fratelli.

E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te.”

 

Samuel L. Jackson in Jules Winnfield

 

Articoli correlati

Johnny Stecchino | Roberto Benigni

Quella volta che ho fatto fuori a Giacomo Melino diversi anni fa, no, ti ricordi? L’andai a far fuori, c’avevo la mitraglietta, la F44. La F44 ha la raffica un po’ larga… Non si controlla bene, lo sai. Ho sparato a Giacomo Melino e ho preso pure la moglie di Cozzamara per errore. Poi gli […]

Learn More

Una città per Cantare – Ron

… Alle ragazze non chieder niente Perché niente ti posson dare Se il tuo nome non è sui giornali O si fa dimenticare… Una Città per cantare – Ron Grandi strade piene Vecchi alberghi trasformati Tu scrivi anche di notte Perché di notte non dormi mai Buio anche tra i fari Tra ragazzi come te […]

Learn More

Ray Donovan

Ray Donovan “Andrà tutto bene”

Learn More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.